A cura della dr.ssa Giovannina Marasco e del dr. Francesco Artegiani psicologo e psicoterapeuta Uno studio dell’università di Cambridge in Gran Bretagna aveva già segnalato, all’inizio degli anni Novanta, gli effetti che un’esposizione precoce e continuativa al piccolo schermo ha sullo sviluppo del linguaggio. La televisione, zittisce i bambini i quali invece, fra zero e tre anni, cioè in quel periodo critico in cui si formano le strutture...